Modena, incendio nella casa del parlamentare Matteo Richetti: "Supereremo anche questa"

Cronaca
Da Facebook

Le fiamme si sono sviluppate intorno alle 21.30 di ieri. Il solaio dell'abitazione è andato distrutto, e con esso una piccola acetaia lì custodita. Si pensa a un cortocircuito. Il fondatore di Azione e i suoi familiari che vivono nella casa non hanno riportato conseguenze

Incendio, ieri sera intorno alle 21.30, nella casa di Fiorano Modenese del parlamentare Matteo Richetti. Il solaio dell'abitazione è andato distrutto, e con esso una piccola acetaia lì custodita. Quando si sono sviluppate le fiamme, il fondatore di Azione si  trovava in uno dei quattro appartamenti dello stabile, precisamente in quello del padre.

Nessun ferito

leggi anche

Incendio in una casa popolare a Ostia, intossicata una donna

Sul posto si sono recati i vigili del fuoco, giunti da Modena e da Sassuolo, e una pattuglia dei carabinieri. L'abitazione del padre del parlamentare è inagibile. Non è chiara l'origine dell'incendio, ma stando alle prime informazioni si propenderebbe per un cortocircuito. Richetti e i suoi parenti che vivono nella casa non hanno riportato conseguenze.

"Supereremo anche questa"

leggi anche

Roma, due auto prendono fuoco dopo incidente: nessun ferito

"Ci sono squarci che fanno paura, figli del terrore. Saperli affrontare ti permette di fare entrare nuova luce. Saperlo fare insieme ti insegna a non avere paura. E la bellezza del tramonto, anche quando entra da un soffitto distrutto dalle fiamme, e che saluta il giorno passato e anticipa quello nuovo. Supereremo anche questa", ha scritto Richetti in un post su Facebook. "Grazie a tutti quelli che hanno avuto un pensiero e teso una mano. Ma grazie soprattutto e con tutto il cuore ai vigili del fuoco", ha concluso.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24