Cassazione: "Fabrizio Corona deve scontare di nuovo 9 mesi"

Cronaca
©Ansa

Il ricorso di Corona contro la decisione del Tribunale di Sorveglianza di Milano risalente allo scorso 13 ottobre è stato dichiarato inammissibile. Dovrà scontare un periodo di reclusione pari a quello già scontato durante l'affidamento terapeutico, tra febbraio e novembre del 2018

Ascolta:

Fabrizio Corona deve di nuovo scontare 9 mesi di reclusione. La decisione arriva dalla Cassazione. Si tratta di 9 mesi che Corona aveva già scontato in precedenza, durante l'affidamento terapeutico nel periodo compreso tra febbraio e novembre del 2018.

La decisione della Cassazione

approfondimento

Adriano Celentano, lettera in difesa di Fabrizio Corona su Instagram

Il verdetto su Fabrizio Corona è stato emesso in serata dalla Prima sezione penale della Suprema Corte. La Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso di Corona contro la decisione del Tribunale di Sorveglianza di Milano risalente allo scorso 13 ottobre, che aveva accolto la richiesta del pg milanese Antonio Lamanna. Il pm aveva messo in evidenza le violazioni commesse da Fabrizio Corona durante il periodo di affidamento che gli era stato concesso per favorire il suo programma di recupero dalla dipendenza da cocaina. 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.