hero-regioni-ansa

Le nuove linee guida inviate al Governo disciplinano i settori rimasti ancora fermi. Accesso regolamentato nei rifugi alpini, controllo della temperatura nei campeggi, pianificazione dell’attività negli impianti sportivi: cosa sapere sui servizi che prevedono la presenza di più persone nella stessa area