Coronavirus, bollettino della Protezione civile: 197.675 casi totali e 260 morti in 24 ore

Cronaca

I decessi sono in totale 26.644. Sono 93 le persone in meno in terapia intensiva. I guariti in più sono 1.808, il totale è 64.928. I tamponi eseguiti sono 49.916 in più, in totale 1.757.659. Le persone testate, al netto di quanti tamponi abbiano fatto, sono 1.210.639

In Italia le persone complessivamente risultate positive al Coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 197.675 (AGGIORNAMENTI - SPECIALE - GRAFICHE - IL DISCORSO DI CONTE SULLA FASE 2 - COSA CAMBIA CON LA FASE 2). Di questi, 106.103 sono i contagiati attuali. Le persone guarite nelle ultime 24 ore sono 1.808, per un totale di 64.928. Il totale delle vittime è di 26.644, 260 in più. È il dato più basso registrato da oltre 40 giorni: il 15 marzo, infatti, ci furono 368 morti in 24 ore mentre il giorno prima se ne registrarono 175. Continua il calo dei pazienti in terapia intensiva: sono 2.009, 93 in meno rispetto a ieri. Il dato è in calo per il ventiduesimo giorno consecutivo. Dei pazienti attualmente positivi,  21.372 sono poi ricoverati con sintomi - 161 in meno rispetto a ieri - e 82.722 sono in isolamento domiciliare. I tamponi eseguiti sono 49.916 in più rispetto a ieri, per un totale di 1.757.659. Il numero complessivo di tamponi giornalieri include anche i tamponi fatti "in uscita", ovvero le persone che dopo la malattia o l'isolamento domiciliare vengono sottoposti a uno o più tamponi prima di poter essere definiti "guariti". Sono invece 1.210.639 le persone sottoposte al test, al netto di quanti tamponi abbiano fatto, 24.113 in più rispetto a ieri. Sono questi i dati del bollettino quotidiano della Protezione Civile sulla diffusione del contagio. (FOTO SIMBOLO DELL'EMERGENZA – IN ARRIVO L’APP PER IL TRACCIAMENTO DEI CONTAGI ARCURI: IL 4 MAGGIO VIA AI TEST SIEROLOGICI).

I dati regione per regione

Dai dati della Protezione civile emerge che le persone attualmente positive sono:

35.166 in Lombardia
12.341 in Emilia-Romagna
15.519 in Piemonte
9.138 in Veneto
6.069 in Toscana
3.480 in Liguria
3.308 nelle Marche
4.573 nel Lazio
2.924 in Campania
1.682 nella Provincia di Trento
2.937 in Puglia
1.248 in Friuli Venezia Giulia
2.107 in Sicilia
2.068 in Abruzzo
994 nella provincia di Bolzano
296 in Umbria
783 in Sardegna
797 in Calabria
254 in Valle d'Aosta
219 in Basilicata
200 in Molise

Le vittime

Quanto alle vittime, se ne registrano:

13.325 in Lombardia
3.386 in Emilia-Romagna
2.823 in Piemonte
1.315 in Veneto
778 in Toscana
1.114 in Liguria
879 nelle Marche
389 nel Lazio
345 in Campania
405 nella provincia di Trento
399 in Puglia
264 in Friuli Venezia Giulia
228 in Sicilia
295 in Abruzzo
269 nella provincia di Bolzano
64 in Umbria
109 in Sardegna
80 in Calabria
131 in Valle d'Aosta
25 in Basilicata
21 in Molise

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.