Il concerto di Andrea Bocelli nel Duomo di Milano completamente vuoto. VIDEO

Cronaca

Il tenore si è esibito per circa mezz’ora nella chiesa vuota e a porte chiuse, senza pubblico né applausi, seguendo le misure restrittive per contenere il contagio da coronavirus

Una commovente “Amazing Grace”, di John Newton, intonata a cappella e una piazza Duomo, a Milano, ancora più maestosa nella sua desolazione: si è concluso così il concerto pasquale di Andrea Bocelli “Music for Hope” (LE IMMAGINI).

Il concerto è durato circa mezz’ora

Il tenore, accompagnato dall'organista della Cattedrale che ospita il più grande organo d'Italia, Emanuele Vianelli, ha cantato per circa mezz'ora nella chiesa vuota e a porte chiuse, senza pubblico né applausi, seguendo le misure restrittive per contenere il contagio da coronavirus (AGGIORNAMENTI - SPECIALE).

Il repertorio

Bocelli ha aperto il breve concerto di repertorio sacro con l'inno eucaristico “Panis Angelicus”, dalle "Messe Solennelle" musicato da César Franck, e ha poi proseguito con l'Ave Maria, di Charles-Francois Gounod, Sancta Maria di Pietro Mascagni e Domine Deusdalla "Petite Messe Solennelle" di Rossini.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.