Bari, nasce l’Innovation Hub del Politecnico e di Terna

Cronaca

L’Ateneo pugliese e il colosso dell’energia hanno siglato un’intesa per la nascita di un laboratorio dove ricercatori universitari ed esperti delle aziende possono lavorare fianco a fianco

Un laboratorio dove ricercatori universitari ed esperti delle aziende possono lavorare fianco a fianco. E’ con questo spirito che apre, all’interno del Politecnico di Bari l’Innovation Hub, una realtà frutto dell’accordo tra l’Ateneo e Terna.

Cosa prevede l’accordo

L’accordo riguarda la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l’innovazione dell’infrastruttura elettrica nazionale. L’obiettivo è valorizzare la collaborazione tra Politecnico e imprese del territorio. In particolare, i progetti riguarderanno la raccolta e l’analisi dei dati in tempo reale ma non solo: anche i servizi per le infrastrutture elettriche, la sicurezza informatica e le tecnologie digitali.

“Integrare idee e competenze”

“Questa collaborazione rappresenta un’importante opportunità per realizzare nel territorio pugliese progetti di formazione innovativi, integrare idee, competenze e network”, ha detto l’Amministratore Delegato di Terna, Luigi Ferraris. Per il rettore Cupertino l’accordo è “Una occasione per rinnovare e rilanciare le attività di ricerca ma anche quelle didattiche in un settore, quello dell'energia, che riteniamo strategico”.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.