Meteo, le previsioni di giovedì 6 febbraio. VIDEO

Cronaca

L’Italia è interessata da una discesa di aria fredda di origine polare con forti raffiche di tramontana superiori ai 100 km orari. L’anticiclone è comunque pronto a riconquistare il nostro Paese riportando bel tempo (e temperature in rialzo) almeno fino a domenica

L'Italia è interessata da una massiccia discesa di aria fredda di origine polare che entra nel Mediterraneo sotto forma di Tramontana con raffiche superiori ai 100 km orari. La neve sta interessando l’Appennino centro meridionale a quote collinari. Le mareggiate sono diffuse lungo l’Adriatico dalle Marche fino alla Puglia. Vento molto forte sulle Alpi con effetti di favonio sulle pianure del Nord Ovest. Da giovedì la situazione meteo ritornerà lentamente nei ranghi anche se il freddo insisterà ancora per 24-48 ore al Sud. Le temperature torneranno a salire da venerdì su tutte le regioni.

Piemonte, il giorno più caldo da 62 anni

Martedì 4 febbraio è stato in Piemonte il giorno di febbraio più caldo degli ultimi 62 anni. La conferma ufficiale è arrivata dai dati diffusi da Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale). Il record riguarda i 27.3 gradi registrati a Cumiana (Torino), 27 nel centro del capoluogo piemontese, ma anche le medie delle temperature in pianura (22.3 gradi).

Le previsioni al Nord

Cieli sereni al Nord grazie al rinforzo dell’anticiclone. Venti in calo ma ancora sostenuti. Velature su Liguria e Piemonte ma senza piogge. Bello sull’alto Adriatico e temperature stazionarie con massime comprese tra 8 e 12 gradi.

Le previsioni al Centro

Ritorna anticiclonico il tempo anche sulle regioni centrali. Ancora nuvoloso sull’Abruzzo ma senza precipitazioni. Massime in ulteriore lieve calo con massime comprese tra 8 e 13 gradi

Le previsioni al Sud

Maltempo in veloce esaurimento sulle regioni del Sud con annuvolamenti su Puglia, Calabria e Sicilia ma in un contesto asciutto. Torna il sole sulle altre regioni. Venti ancora tesi di tramontana in attenuazione verso sera. Per i venti forti e le potenziali situazioni di pericolo a Napoli giovedì le scuole rimarranno chiuse.Temperature in calo con massime tra 8 e 12 gradi.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.