Bimbo di 6 mesi abbandonato nell'androne del palazzo. Genitori: ci siamo dimenticati

Cronaca

Il neonato, sistemato in una culla ovetto, è stato ritrovato da giovani che rincasavano nello stabile del quartiere Saoione. Dopo aver chiamato il 118, il piccolo è stato portato nel reparto di pediatria dell'ospedale San Donato. I genitori: ce lo siamo dimenticati

Un bimbo di sei mesi è stato trovato la notte scorsa, verso le 2, nell'androne di un palazzo di Arezzo, in via Po, nel quartiere Saione. E' stato trovato da un gruppo di giovani che rincasava nello stabile. Dopo aver avvisato il 118, il neonato è stato portato nel reparto di pediatria dell'ospedale San Donato.

I genitori: "Ce lo siamo dimenticati"

I genitori si sono presentati in ospedale alcune ore dopo e avrebbero detto di essersi dimenticati il figlio nell'aprire il portone di casa. Solo un certo tempo dopo si sono accorti che il bimbo non era con loro. I due sono un 40enne sudamericano e una 24enne italiana e vivono nello stesso palazzo dove altri condomini, rincasando verso le 2, hanno trovato il bimbo, solo e in una culla.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.