Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Crollo viadotto, riaperta l’A6 Torino-Savona: frana sotto controllo

2' di lettura

Si viaggia sulla carreggiata sud a doppio senso di marcia. I controlli, scattati dopo l’allarme dei sensori che valutano il movimento della frana, hanno dato esito negativo

È stata riaperta questa mattina sulla carreggiata sud a doppio senso di marcia la autostrada Torino-Savona nella tratta tra Altare e il bivio per la A10. Era stata chiusa in via precauzionale ieri, poco prima delle 16, per i segnali di allarme giunti dai sensori posti sulla frana, per valutare ogni minimo movimento. Conclusi i controlli, la circolazione è ripresa verso le 5.30.

La riapertura e la nuova chiusura

Il tratto, già bloccato una settimana fa dopo il crollo di una porzione di circa trenta metri di viadotto (LE FOTO - IL VIDEO), era stato aperto per un paio di giorni e poi richiuso nel pomeriggio di domenica dopo l’allarme lanciato dai sensori della frana in località Madonna del Monte verso Altare.

Il monitoraggio con i sensori

In base al piano sottoscritto in Prefettura, se il monitoraggio della frana da parte della protezione civile evidenzia il superamento di alcune soglie di sicurezza sulla tratta gestita da Autostrada dei Fiori, viene subito fermato il traffico. Sulla frana sono installati un pluviometro in telemisura in prossimità del coronamento (il punto più alto) della frana, gestito dalla protezione civile. C'è poi un interferometro radar installato dall'università degli studi di Firenze, insieme alla protezione civile, che consente di misurare gli spostamenti dell'ammasso ancora in sospeso, che trasmette i dati ogni 15 minuti al centro di competenza della protezione civile.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"