Torino, accoltella fratello all'addome dopo una lite, 44enne arrestato

Cronaca

L'uomo è stato fermato per omicidio e resistenza a pubblico ufficiale. Il fratello è in ospedale in gravi condizioni. Entrambi hanno precedenti 

Ha colpito il fratello minore con diversi fendenti all'addome dopo una lite: un uomo di 44 anni è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio e resistenza a pubblico ufficiale. L'episodio è avvenuto è avvenuta intorno alle 20 in un appartamento a Rivalta di Torino. A seguito di una lite, l'aggressore ha afferrato un coltello e ha colpito piuù volte all'addome il fratello, 39 anni, che è stato trasportato in ospedale dove si torva in gravi condizioni. Il 44enne, pregiudicato come la vittima, è stato arrestato dai militari della Stazione Orbassano. 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.