Migranti, sbarcati 16 minori dalla Gregoretti. Berlino: pronti ad accogliere

Cronaca

Un gruppo di ragazzi di età compresa fra i 15 e i 17 anni è sceso dall'imbarcazione della Guardia costiera. Commissione Ue: "Contatti in corso con Stati". La nave, con 115 migranti a bordo, resta ormeggiata ad Augusta

Sedici persone che si sono dichiarate minorenni (tra i 15 ed i 17 anni) sono sbarcate dalla nave Gregoretti, l’imbarcazione della Guardia costiera ormeggiata al molo Nato di Augusta. A bordo restano 115 migranti. Lo si apprende da fonti del Viminale. Dopo le operazioni di identificazione verranno trasferiti in appositi centri di accoglienza.

Berlino a Ue: "Pronti ad accogliere migranti"

La notizia arriva dopo che, in giornata, la Commissione europea ha annunciato l’inizio dei “contatti per sostenere e coordinare tutti quegli Stati membri che intendono prendere parte agli sforzi di solidarietà riguardo ai migranti ancora a bordo”. A stretto giro, è arrivata la precisazione di Berlino che, già da venerdì scorso, si è detta pronta “a prendere i migranti”, come ha sottolineato un portavoce del ministero degli Interni tedesco. "Il governo tedesco esprime profondo cordoglio per l'incidente che ha portato alla morte di un centinaio di migranti", ha poi aggiunto la portavoce del governo Ulrike Demmer, in una conferenza stampa.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24