Bimbo di 2 anni e mezzo caduto da carro di Carnevale a Bologna, aperta un'inchiesta

Cronaca

Il bambino è all'ospedale Maggiore in condizioni molto gravi. Secondo le prime ricostruzioni, era sul carro insieme alla mamma quando è scivolato. È successo ieri intorno alle 15, durante la sfilata del “Martedì grasso”. La procura ha aperto un'inchiesta

Un bambino è caduto da un carro di Carnevale, martedì 5 marzo, durante la sfilata del "Martedì grasso" nel centro di Bologna. Il piccolo, di 2 anni e mezzo, è rimasto ferito in modo grave ed è stato portato d'urgenza all’ospedale Maggiore. Sul caso, la procura di Bologna ha aperto un fascicolo per lesioni colpose contro ignoti e ha dato ordine ai carabinieri di controllare i carri preventivamente per le prossime sfilate in programma.

Il bimbo era sul carro insieme alla madre

Secondo le prime ricostruzioni, il bimbo era sul carro insieme alla madre quando è scivolato: avrebbe battuto la testa per terra e poi, forse, sarebbe stato urtato dallo stesso mezzo. È successo poco prima delle 15 in via Indipendenza. Il carro stava andando verso piazza Nettuno ed era trainato da un trattore. Pare che il padre del bambino stesse seguendo la sfilata a piedi. Sul posto sono arrivati soccorritori e forze dell’ordine e, prima di portarlo in ospedale, i sanitari hanno fatto manovre per rianimare il piccolo. La sfilata è stata poi interrotta e il carro posto sotto sequestro. "Era sul carro insieme alla mamma, quando è caduto dalle ringhiere che lo delimitano", ha raccontato un testimone. I carabinieri stanno ascoltando anche altre persone e visionando i filmati di alcune telecamere di sorveglianza che potrebbero aver ripreso il momento della caduta.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.