Serie A, Juventus-Frosinone 3-0: gol e highlights

Cronaca

La capolista ha aperto vincendo la 24esima giornata di campionato. Risultato sbloccato da Dybala con un sinistro all'incrocio dei pali. Raddoppio pochi minuti dopo con Bonucci, abile a insaccare in una mischia in area. Tris di Cristiano Ronaldo nel secondo tempo

La Juventus ha battuto 3-0 il Frosinone nell’anticipo del venerdì che ha aperto la 24esima giornata di Serie A. I bianconeri si portano momentaneamente a +14 sul Napoli in classifica, in attesa che i partenopei giochino il proprio match domenica sera contro il Torino (IL LIVEBLOG). Dopo il 3-0 rifilato al Sassuolo la settimana scorsa, i campioni d’Italia hanno regolato con facilità anche la formazione di mister Baroni (I RISULTATI - LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO DELLA SERIE A). Ora la Juve può concentrarsi sull’andata dell’ottavo di finale di Champions League del 20 febbraio al Wanda Metropolitano di Madrid contro l’Atlético.

Gol di Dybala e Bonucci nel primo tempo

Mister Allegri decide di testare la coppia centrale in vista della Champions: spazio ai rientranti Bonucci e Chiellini, di ritorno dai rispettivi infortuni. A centrocampo riposano Pjanic e Matuidi, davanti tridente Dybala, Ronaldo e Mandzukic. Al sesto minuto bianconeri già in vantaggio con un siluro di Dybala che da fuori area pesca l’incrocio dei pali e interrompe un digiuno che durava da diverse partite. Al 17’ minuto la Juve raddoppia sugli sviluppi di un calcio d’angolo: corner battuto da Dybala, raccolto da Mandzukic di testa in tuffo: pallone sulla linea di porta con Bonucci che anticipa Khedira trovando il 2-0.

Ronaldo la chiude nel secondo tempo

Emozioni anche all’inizio del secondo tempo: la Juve prova a chiudere la partita con un paio di accelerazioni. Al minuto 63 Cristiano Ronaldo piazza il tris finalizzando una bella azione collettiva sulla destra e segnando su assist di Mandzukic. Per il portoghese è il 19esimo gol in campionato. Con la gara ormai indirizzata sui binari giusti, Allegri concede un po’ di riposo al suo fenomeno e lo sostituisce con Bernardeschi. Spazio anche per Caceres al posto di Chiellini e per Pjanic al posto di Sami Khedira. Ultimi minuti di puro controllo per i bianconeri, attesi ora dall’esame europeo a Madrid.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.