Venezia, incendio in un appartamento: morta una donna

Cronaca

Due persone sono rimaste intossicate. Il rogo è divampato in una palazzina nella Calle Nuova San Simeone, a fianco dell'omonima chiesa che si affaccia sul Canal Grande

Un’anziana è morta in un incendio in un appartamento a Venezia e due persone sarebbero rimaste intossicate. Intorno alle 12 si è propagato un rogo in una palazzina nella Calle Nuova San Simeone, a fianco dell'omonima chiesa che si affaccia sul Canal Grande vicino alla stazione ferroviaria. L'appartamento, di proprietà del Comune, ospitava persone anziane. 

I soccorsi e l’intervento dei Vigili del fuoco

La donna deceduta sarebbe rimasta intrappolata in camera da letto, mentre altri anziani sono stati tratti in salvo insieme a un'assistente sociale che, al momento dell'incendio, si trovava nell'appartamento. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco. Un pompiere è rimasto ustionato al braccio ed è stato portato al pronto soccorso e in ospedale si trova anche un cittadino cingalese rimasto leggermente intossicato dal fumo inalato. L'uomo è stato tra i primi a prestare soccorso. Le cause dell'incendio non sono ancora state stabilite.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.