Elezioni regionali in Abruzzo, domenica urne aperte per 1,2 milioni di elettori

Cronaca

I seggi saranno aperti dalle 7 alle 23 e sono distribuiti sulle 1.633 sezioni istituite nei 305 comuni della Regione. Si vota per scegliere il presidente della giunta e il consiglio regionale

Domenica 10 febbraio urne aperte dalle 7 alle 23 per eleggere il presidente della giunta e il consiglio regionale dell'Abruzzo: sono 1.211.204 gli elettori chiamati al voto, di cui 591.635 di sesso maschile e 619.569 di sesso femminile, distribuiti sulle 1.633 sezioni istituite nei 305 comuni dell'Abruzzo. Voteranno per la prima volta, al compimento del 18esimo anno di età, circa 11.730 elettori (COME SI VOTA).

Sarà utilizzato il Servizio informativo elettorale

Le prefetture del territorio forniranno supporto e collaborazione alla regione Abruzzo nelle operazioni legate al voto. È stato inoltre firmato un accordo con il ministero dell'Interno per la concessione dell'utilizzo della piattaforma informatica Servizio informativo elettorale (Siel). In virtù di tale accordo domenica si provvederà alla acquisizione telematica e alla diffusione su internet dell'affluenza alle urne alle ore 12, 19 e 23. Nel corso della notte, invece, verranno diffusi, mano a mano che perverranno, i risultati ufficiosi dello scrutinio. La proclamazione degli eletti sarà effettuata dalla competente Corte di appello.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.