Meteo, le previsioni per Natale e Santo Stefano

Cronaca
Le giornate di Natale e Santo Stefano saranno all'insegna del bel tempo quasi ovunque (Getty Images)

Il 25 e il 26 dicembre saranno all’insegna del bel tempo quasi ovunque ma tornerà il freddo: previste temperature in calo su tutte le regioni. Nebbie e foschie interesseranno la Pianura Padana e qualche piovasco arriverà su Sicilia e Calabria

Dopo una vigilia con temperature alte e sole in molte regioni, anche le giornate di Natale e Santo Stefano saranno all'insegna del bel tempo quasi ovunque. Il Nord festeggerà infatti sotto il sole, dopo che le nebbie si dissolveranno nel corso della mattinata. Anche al Centro e al Sud previsto tempo sereno o poco nuvoloso, eccetto per qualche piovasco tra Sicilia e Calabria. Le temperature saranno invece in calo su tutte le regioni, con un’ulteriore diminuzione prevista per il 26. Venti tesi dai quadranti settentrionali con mari mossi, anche molto mossi Adriatico e Ionio.

Le previsioni al Nord

Il 25 dicembre al Nord sarà una bella giornata di sole su tutte le regioni con qualche nebbia mattutina in pianura in dissolvimento per le ore diurne e qualche nube al mattino sui rilievi del Triveneto, ma senza fenomeni associati. Temperature in lieve calo, con massime tra 8 e 12 gradi. A Santo Stefano previsti annuvolamenti diffusi su Liguria, Pianura Padana e zone costiere adriatiche con associate foschie dense e nebbie estese, in parziale diradamento nelle ore centrali della giornata. Bel tempo invece sul restante settentrione con transito di innocue nubi dal pomeriggio, a partire dalle regioni occidentali. Attesa nella sera qualche nube in più sulle aree appenniniche.

Le previsioni al Centro

Per la giornata di Natale, al Centro previsto in prevalenza sereno o poco nuvoloso, salvo un po' di sterile nuvolosità sulla Sardegna e lungo l'Adriatico ma senza fenomeni associati. Al mattino e dopo il tramonto attese locali foschie dense nelle vallate. Temperature in calo anche al Centro, con massime tra 8 e 13 gradi. Il 26 dicembre ci sarà cielo sereno o poco nuvoloso, salvo qualche addensamento sulla Sardegna occidentale e l'area toscana. Formazione di foschie dense al mattino e dopo il tramonto nelle vallate.

Le previsioni al Sud

Piovaschi interesseranno la zona tra Sicilia e Calabria il 25 dicembre, con neve sulla dorsale dai 1400m in esaurimento per il pomeriggio. Nuvolosità diffusa e consistente anche su Molise, aree appenniniche campane, Puglia e Basilicata con qualche occasionale piovasco al primo mattino tra Cilento ed area lucana. Scarsa nuvolosità e soleggiato altrove, a parte addensamenti consistenti attesi nella prima parte della giornata sul restante territorio siciliano. Temperature in calo, massime tra 11 e 15. Santo Stefano si presenterà al Sud con addensamenti compatti al mattino su Puglia centromeridionale, Basilicata, Calabria ionica, nonchè sulla Sicilia settentrionale, in successivo dissolvimento con ampi spazi sereni dal pomeriggio. Ampio soleggiamento sul restante meridione.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24