Meteo, le previsioni di oggi martedì 30 ottobre

Cronaca

Tre giorni di piogge ininterrotte hanno causato situazioni di pesante criticità. Da martedì lento miglioramento del tempo soprattutto al Centro Sud

Monsone italiano, è stata definita così la violenta perturbazione che ha interessato tutto il nostro Paese da sabato a lunedì. Tre giorni di allerta e piogge pesanti che hanno creato situazioni di forte criticità (GLI AGGIORNAMENTI). Venti forti da uragano con raffiche fino a 150 km orari hanno sferzato le nostre coste portando acqua alta eccezionale a Venezia e mareggiate su tutti i litorali (FOTO).

Si attenua il maltempo

Timidi segnali di cambiamento sono previsti da martedì. Piogge e temporali interesseranno ancora il Nord (soprattutto Alpi e Prealpi) e le regioni tirreniche. Ma il peggio è passato, in attesa di una nuova fase di maltempo per il ponte di Ognissanti.

Le previsioni al Nord

Al mattino nuove piogge sul Piemonte e la Lombardia settentrionale. Perturbato anche al Nord est con neve sulle Alpi in discesa fino a 1500 metri di quota. Dal pomeriggio lento miglioramento ma sempre in un contesto estremamente variabile. Venti di scirocco in attenuazione e temperature in calo. Acqua alta in calo a Venezia. Dopo l’eccezionale picco di lunedì, la marea è prevista a 110 cm sul medio mare e il 12% della città allagata. Le province del Veneto e del Friuli Venezia Giulia sono quelle dove sono attese le precipitazioni più intense. A Pordenone, Gorizia, Udine, Belluno sono previsti altri 50-70mm di pioggia che si sommeranno ai disastrosi quantitativi dei giorni scorsi.

Le previsioni al Centro

Si attenua il maltempo anche sulle regioni centrali. Gli ultimi piovaschi sono previsti su Toscana e Lazio mentre la situazione sarà in netto miglioramento sull’area adriatica. Tempo asciutto ovunque in serata. Calo dei venti e massime in diminuzione e comprese tra 15 e 17°C.  A Roma forti piogge al mattino e un miglioramento nella seconda parte del giorno. Situazione analoga a Firenze con ampie aperture dal pomeriggio e 17 gradi di massima. Venti in deciso calo. Poco nuvoloso ad Ancona ma con mari ancora molto mossi e venti tesi di scirocco.

Le previsioni al Sud

Migliora nettamente la situazione al Sud. Il tempo sarà in prevalenza soleggiato con ultimi disturbi piovosi sulla Campania. Piogge che interesseranno anche la Sardegna, soprattutto sul versante occidentale. Su tutte le regioni tempo asciutto in serata. Venti tesi meridionali, in attenuazione nel corso del giorno. Nel dettaglio a Napoli mari agitati al mattino, in miglioramento serale. Poco nuvoloso a Bari con temperature in aumento e 22 gradi di massima.  Si attenua lo scirocco a Palermo con cieli poco nuvolosi e una massima di 22 gradi (dopo gli eccezionali 30 di lunedì).

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24