Imbrattato a Palermo murale dedicato a Falcone e Borsellino

Cronaca

L'opera degli street artist Rosk e Loste è stata danneggiata con la scritta "gay" e un cuore, dipinti con vernice nera. Oggi in città si svolge la Pride Parade

Un cuore e la scritta "gay" dipinti con la vernice nera. Così è stato imbrattato il gigantesco murale che ritrae i magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borselino su una parete esterna dell'Istituto Nautico che si affaccia sulla Cala di Palermo. Un gesto di vandalismo che arriva nel giorno in cui nel capoluogo siciliano si svolge la Pride Parade, il cui percorso passa proprio sotto al disegno.

Opera degli street artist Rosk e Loste

L’opera, ispirata al celebre scatto del fotografo Tony Gentile, era stata realizzata dagli street artist Rosk e Loste. La cura del murale è affidata agli studenti del Nautico.

Cronaca: i più letti