Ivan Gazidis sarà il nuovo amministratore delegato del Milan

Cronaca
archivio Getty Images
ivan_gazidis_getty

Il dirigente, che lascia l’Arsenal, prenderà l’incarico a partire da dicembre: "Sono entusiasta di accettare questa nuova sfida e farò tutto ciò che è nelle mie possibilità per riportare la società al top", ha detto

Ivan Gazidis ha accettato la proposta di assumere il ruolo di amministratore delegato del Milan e comincerà a lavorare dal primo dicembre 2018, con il compito di guidare le attività del club sui versanti sportivo, finanziario e commerciale. Gazidis lascia quindi la carica di ad dell'Arsenal, che ha ricoperto dal 2009, dopo aver giocato un ruolo chiave nella creazione della Major League Soccer statunitense, come si legge nel comunicato in cui il Milan ufficializza il nuovo manager.

Le prime parole da rossonero

"Sono entusiasta di accettare questa nuova sfida e farò tutto ciò che è nelle mie possibilità per riportare il Milan al top". Lo dichiara Ivan Gazidis nel comunicato in viene annunciato che dal primo dicembre diventerà il nuovo amministratore delegato del club rossonero. "Ho l'opportunità di iniziare contando su un gruppo di giocatori di talento, su colleghi che lavorano con il massimo impegno e sulla forte leadership sportiva di Leonardo, Maldini e Gattuso" ha aggiunto Gazidis, nato a Johannesburg, in Sudafrica, in 1964 da due attivisti anti-apartheid e trasferitosi dopo pochi anni nel Regno Unito. "Sono grato - ha dichiarato ancora il manager - al Presidente Paolo Scaroni, al Consiglio di Amministrazione del Club e alla proprietà per la fiducia che ripongono in me".

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24