Papa Francesco dona 35mila crocifissi ai fedeli in piazza San Pietro

Cronaca
collage_crocifissi_papa

A consegnare gli oggetti, oltre che suore e volontari, anche poveri, migranti e clochard. Bergoglio: "Come sempre la fede viene dai piccoli, dagli umili". E sul dono spiega: non si paga niente, questo è un regalo del Papa

Un crocifisso in dono agli oltre 35 mila fedeli riuniti in Piazza San Pietro per l'Angelus. A distribuirli, oltre a suore e volontari, anche i poveri, i migranti e i clochard. L’idea arriva da papa Francesco che oggi, al termine della preghiera mariana, ha fatto distribuire a tutti i presenti un crocifisso, a pochi giorni dal ricordo liturgico della Festa dell'Esaltazione della Santa Croce.

Donati 35mila crocifissi ai fedeli dal Papa

Il crocifisso è realizzato in metallo argentato, confezionato in una busta trasparente e accompagnato da un cartoncino che riporta in tre lingue una frase di papa Francesco pronunciata nel corso della Via Crucis della Giornata Mondiale della Gioventù in Brasile (26 luglio 2013): "Nella Croce di Cristo c’è tutto l'amore di Dio, c’è la sua immensa misericordia". In totale, sono stati donati 40mila crocifissi ai fedeli che hanno recitato l’Angelus insieme a Bergoglio. Al termine della distribuzione, ai volontari e ai bisognosi - oltre 300 -, sono stati offerti un tramezzino e una bevanda da parte del pontefice.

Bergoglio: "Questo è un regalo del Papa"

"Vi invito ad accogliere questo dono e a portarlo nelle vostre case, nella camera dei vostri bambini, o dei nonni, in qualsiasi parte ma che si veda, nella casa. Non è un oggetto ornamentale, ma un segno religioso per contemplare e pregare. Guardando Gesù crocifisso guardiamo la nostra salvezza", ha spiegato il Papa. "Non si paga niente. Se qualcuno vi dice che si deve pagare è un furbo! No, niente! Questo è un regalo del Papa", ha poi avvertito. "Ringrazio le suore, i poveri e i profughi che adesso distribuiranno questo dono, piccolo, ma prezioso! Come sempre la fede viene dai piccoli, dagli umili", ha detto ancora Francesco.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24