Enna, scoperta piantagione con oltre 2.500 piantine di cannabis

Cronaca
Una piantagione di cannabis (archivio Getty Images)
Marijuana_getty

Un incensurato di 37 anni è finito in manette con le accuse di coltivazione, produzione e spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi

Una piantagione di 2.545 piante di cannabis indica è stata individuata dagli agenti della Polizia in provincia di Enna. A coltivarla è stato sorpreso un incensurato di 37 anni, arrestato per coltivazione, produzione e spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illegale di arma da fuoco.

Droga e armi

Il terreno incriminato di trova nelle campagne di contrada Cugno di Carcaci, in territorio di Centuripe. Durante l'operazione, alla quale hanno collaborato il commissariato di Polizia di Adrano e della Squadra mobile di Enna, in un casolare di pertinenza del terreno, sono stati sequestrati 170 grammi di marijuana già essiccata, un revolver e munizioni di vario calibro. L'uomo è stato condotto nel carcere di Enna.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24