Saluto romano al funerale del professor Todini, 23 indagati a Sassari

Cronaca
Uno screen del video pubblicato su Facebook con il saluto romano durante i funerali del professor Todini a Sassari
saluto-romano-sassari-funerale-ansa

L'1 settembre, durante la cerimonia sul sagrato della chiesa di San Giuseppe, un gruppo di persone aveva eseguito il gesto fascista per l'assistente di Storia del diritto italiano all’università della città sarda

Il procuratore capo di Sassari e il suo sostituto hanno iscritto nel registro degli indagati 23 persone per i funerali fascisti dell'accademico Giampiero Todini, assistente ordinario di Storia del diritto italiano all’Università della città sarda. A darne notizia è l'edizione online de La Nuova Sardegna. Lo scorso 1 settembre, sul sagrato della chiesa di San Giuseppe, i "camerati" si erano schierati per dare l'ultimo saluto al professore, alzando il braccio destro e rispondendo con il grido "Presente" al richiamo "Camerata Giampiero Todini". (QUANDO VIENE PUNITA L'APOLOGIA AL FASCISMO)

Il video del funerale

A pubblicare il video del saluto romano era stata la consigliera comunale del centrosinistra di Sassari, Lalla Careddu, che aveva postato su Facebook le immagini - ora rimosse - del gesto. La scena, che sul web ha raggiunto in poco tempo più di 90 mila visualizzazioni, si ripete per tre volte davanti al feretro avvolto dalla bandiera di guerra di Salò. Il professor Todini era stato insignito dall'allora presidente della Repubblica Francesco Cossiga dell'onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica ed era anche diventato Commendatore.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24