Ventunenne picchiata e violentata: arrestati due uomini a Parma

Cronaca
Foto d'archivio (Ansa)
polizia-ansa1

Ordinanza di custodia cautelare in carcere per due persone, un cittadino italiano e uno nigeriano, accusate di aver aggredito una ragazza. Per lei 45 giorni di prognosi. Le indagini sono partite dopo la segnalazione del pronto soccorso

Due persone, un cittadino italiano e uno nigeriano, sono state arrestate a Parma con l’accusa di aver aggredito una ragazza di 21 anni. Per loro i reati ipotizzati sono violenza sessuale e lesioni pluriaggravate. Per entrambi gli uomini è scattata un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Indagini partite dopo segnalazione del pronto soccorso

Le indagini della squadra mobile di Parma, coordinate dalla Procura, sono partite in seguito alla segnalazione del pronto soccorso in cui la giovane è stata curata dopo le violenze subite. La 21enne è stata dimessa dall’ospedale con 45 giorni di prognosi.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24