Nudisti sul lago di Garda, denunciati per atti osceni e multati

La riva di Manerba del Garda (Fotogramma)
1' di lettura

È successo sabato sulla spiaggia della Rocca di Manerba del Garda, in provincia di Brescia. Un’ordinanza del sindaco vieta il nudo integrale. Quattro uomini denunciati perché sorpresi senza costume sull’arenile in presenza di minori, altre 9 persone sanzionate

Alcune persone sono state denunciate e altre multate perché si trovavano nude su una spiaggia vicino al lago di Garda. È successo sabato pomeriggio, 18 agosto, alla Rocca di Manerba del Garda, in provincia di Brescia. Un’ordinanza del sindaco vieta in tutta l’area del Parco della Rocca e del Sasso qualsiasi forma di nudismo.

Quattro denunciati e nove multati

In particolare, quattro uomini sono stati denunciati perché sorpresi nudi sull'arenile, dove in quel momento erano presenti anche dei minori: per loro è scattata la denuncia per atti osceni. Altre nove persone, poi, sono state multate per aver violato l'ordinanza anti-nudismo emessa dal sindaco di Manerba per quella zona. L’area è nota per essere un ritrovo di nudisti e i controlli di carabinieri e polizia locale sulla spiaggia sono scattati anche dopo le segnalazioni di alcuni cittadini.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"