Bergamo, 15enne disabile deriso per strada: lo sfogo della mamma su Fb

Foto d'archivio: Getty Images
2' di lettura

Due ragazzine avrebbero schernito un ragazzino duoplegico. "Le persone così ignoranti vanno ignorate. Io faccio così!", ha detto il ragazzo alla madre innervosita. "La disabilità sta negli occhi di chi guarda", ha aggiunto su Facebook la donna

"Mamma, le persone così ignoranti vanno ignorate... Io faccio così!". È stata questa la reazione di un 15enne disabile che ha provato a calmare la sua mamma, innervosita da due adolescenti che avevano deriso l'handicap del ragazzo. Parole che hanno sorpreso la donna, E.D, la quale ha voluto raccontare l’episodio, avvenuto in centro a Bergamo, attraverso il suo profilo Facebook: "Sono talmente nervosa e amareggiata che devo per forza dare un senso a quello che mi è successo oggi", scrive. La donna spiega che stava camminando lungo viale Papa Giovanni quando due ragazzine tra i 16 e 17 anni hanno deriso lei e il figlio duoplegico dalla nascita. La donna le ha sentite ridere e dire parolacce: una delle due ragazze avrebbe scimmiottato la camminata del figlio quando la donna si è girata a guardarle. A quel punto è intervenuto il figlio, nel tentativo di calmare la madre.

La madre del ragazzo: "Disabilità negli occhi di chi guarda"

Sentire le parole di suo figlio, scrive la donna su Facebook, "mi ha resa orgogliosa della sua maturità, a 15 anni sa dare lezioni di vita e sogna di laurearsi. Io avevo il cuore a pezzi mi sembrava di essere tornata al giorno in cui 15 anni fa ho ricevuto la notizia che mio figlio sarebbe stato disabile a vita". Poi conclude: "La disabilità sta negli occhi di chi guarda".

Data ultima modifica 28 giugno 2018 ore 12:30

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"