Omicidio Pamela, il 5 maggio a Roma i funerali della 18enne

2' di lettura

La cerimonia funebre per la ragazza uccisa il 30 gennaio scorso si terrà nella parrocchia di Ognissanti. La famiglia: "Avremo finalmente un luogo dove piangerla, dove poterle portare un fiore o recitare una preghiera"

Si terranno il 5 maggio i funerali di Pamela Mastropietro, la ragazza uccisa a Macerata lo scorso 30 gennaio e il cui corpo è stato ritrovato a pezzi in un trolley. Lo annunciano i famigliari della ragazza che spiegano: "Avremo finalmente un luogo dove piangerla, dove poterle portare un fiore o recitare una preghiera". La cerimonia funebre si terrà nella parrocchia di Ognissanti di via Appia Nuova, a Roma, e inizierà alle 11. 

Gli ultimi sviluppi sull'omicidio di Pamela

"Abbiamo scelto il primo sabato del mese dedicato alla Vergine Maria vista la devozione che, per essa, aveva Pamela, oltre a noi tutti", spiegano i famigliari della ragazza. La cerimonia funebre si terrà a oltre tre mesi dall’omicidio della 18enne. E, proprio pochi giorni prima dell’annuncio della data del funerale, sono emerse alcune novità sul caso. È stata infatti trovata una traccia di un Dna sconosciuto sul corpo di Pamela. Per gli inquirenti si tratterebbe di una traccia ''da contaminazione", cioè dovuta al possibile contatto del resto umano su cui è stata trovata con una superficie o qualcosa su cui già c'era quel Dna. Il nuovo elemento, comunque, non sembrerebbe ricondurre a una nuova pista nell'inchiesta. Al momento le indagini sul delitto coinvolgono quattro uomini di origine nigeriana: tre di loro sono in carcere - accusati a vario titolo di concorso in omicidio volontario e vilipendio e occultamento di cadavere - e un quarto è indagato a piede libero.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"