Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Esplosione a Livorno, la città si ferma in segno di lutto

2' di lettura

In seguito allo scoppio di un serbatoio che ha causato la morte di due lavoratori, Cgil, Cisl e Uil hanno proclamato uno sciopero di otto ore. Mattarella: "Tragedia inaccettabile". Stasera fiaccolata in ricordo delle vittime

Livorno si ferma in segno di lutto per la morte dei due operai, un 25enne e un 53enne, che hanno perso la vita ieri, 28 marzo, a causa di un'esplosione di una cisterna nel porto industriale della città. Cgil, Cisl e Uil hanno proclamato per oggi uno sciopero generale di otto ore per sensibilizzare tutti sul tema della sicurezza sul lavoro. Sempre a Livorno è prevista una fiaccolata che partirà alle 21 da piazza della Repubblica. Dell’episodio ha parlato anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella: "Tragedia inaccettabile".

Lo sciopero e la fiaccolata

Secondo quanto riferito dai sindacati, lo stop sarà articolato nell'arco della giornata a seconda delle categorie: saranno esclusi dallo sciopero solo i lavoratori che sono assoggettati al rispetto della legge 146 sull'autoregolamentazione al diritto di sciopero, che hanno invece organizzato una fiaccolata cittadina. Il corteo attraverserà via Grande, raggiungerà il palazzo dei Portuali, passerà in via San Giovanni, Scali Rosciano, piazza Municipio per poi tornare in piazza della Repubblica. Anche la giunta comunale parteciperà alla manifestazione indetta "in memoria di questi lavoratori e per rimettere al centro la sicurezza affinché questi episodi non accadano più".

"Tragedia intollerabile"

Anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in una nota ha espresso il suo profondo cordoglio per la morte dei due operai a Livorno: "Sono vicino alle loro famiglie, ai lavoratori e alla città di Livorno". Il capo dello Stato auspica che "dopo questa ennesima, intollerabile tragedia sul lavoro vengano rafforzate a tutti i livelli le misure di prevenzione e di controllo. Non è accettabile che si muoia sul lavoro", ha ribadito.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"