Ragazza fatta a pezzi, fermato è accusato anche di vilipendio cadavere

Cronaca

Il cittadino nigeriano è in stato di fermo per l'omicidio di Pamela Mastropietro. Il corpo della 18enne romana, allontanatasi da una comunità di Corridonia, è stato trovato smembrato e chiuso in due trolley nelle campagne del Maceratese

C'è anche il vilipendio di cadavere tra le ipotesi di reato a carico di I.O. (queste le iniziali), il cittadino nigeriano in stato di fermo per omicidio e occultamento del cadavere di Pamela Mastropietro. Il corpo della 18enne romana, allontanatasi da una comunità di Corridonia, è stato trovato smembrato e chiuso in due trolley nelle campagne del Maceratese. Oggi intanto il pm Stefania Ciccioli depositerà l'istanza di convalida del fermo. L'udienza di convalida slitta quindi a domani o dopodomani.

Trovati in casa grossi coltelli

A casa del presunto omicida sono stati trovati vari coltelli di grosse dimensioni. I militari hanno lavorato fino a tarda notte nell'abitazione, dove hanno anche individuato macchie di sangue in vari punti dell'appartamento.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.