Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

"Ti comporti da femmina", giovane picchiato. Un arresto ad Augusta

1' di lettura

La vittima è ricoverata in ospedale e rischia di perdere un occhio. Arrestato un 22enne con l'accusa di lesioni gravissime. L'aggresione è avvenuta la sera del 20 gennaio

Prima lo ha preso in giro accusandolo di comportamenti femminili e poi lo ha massacrato con calci e pugni. Ora la vittima dell’aggressione è ricoverata in ospedale, in prognosi riservata, e rischia di perdere un occhio. Ad assalire il ragazzo, sarebbe stato un 22enne di Augusta, arrestato dai carabinieri.

Accuse di comportamenti "da femmina" e poi le percosse

I militari dell'Arma, intanto, hanno raccolto le testimonianze degli amici che si trovavano insieme ai due giovani. Aggressore e vittima si sarebbero incontrati la sera del 20 gennaio, in centro ad Augusta. L’indagato avrebbe poi cominciato ad offendere la vittima accusandolo di avere comportamenti femminili e poi lo avrebbe picchiato. I carabinieri sono intervenuti e dopo aver raccolto una serie di elementi hanno arrestato il ventiduenne che è stato portato in carcere. L’accusa, per lui, è di lesioni gravissime. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"