Terremoto, nella notte scossa di magnitudo 3.2 a Norcia

Cronaca
L'epicentro individuato dall'Ingv
epicentro_terremoto_norcia_14_ottobre

La terra è tornata a tremare nella zona colpita dal sisma di un anno fa. La scossa a una profondità di 9 chilometri. Non si segnalano danni

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata alle 4.02 dai sismografi dell'Istituto di geofisica e vulcanologia (Ingv). L'epicentro è stato individuato a 4 chilometri a nordovest di Norcia (Perugia), a una profondità di 9 chilometri.
I comuni più vicini all'epicentro della sono stati, oltre a Norcia, quelli di Preci (Perugia) e di Castelsantangelo sul Nera (Macerata).

Al momento non si ha notizia di danni o nuovi crolli. La zona, infatti, è la stessa interessata dal forte terremoto del 30 ottobre 2016.

LA MAPPA

Il sindaco: continuiamo a fare verifiche

"Stiamo continuando a fare verifiche, non abbiamo rilevato danni significativi o degni di rilievo", ha detto   all'Adnkronos il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, dopo la nuova scossa. "Si tratta della 1079esima scossa tra il terzo e quarto grado che il nostro patrimonio subisce - ha proseguito - Dire che siamo abituati è brutto, ma dopo oltre 75mila scosse di cui 1079 tra il terzo e quarto grado l'apprensione viene dalla paura del terremoto, che è comunque sopita dentro di noi ma non superata".

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.