Scossa da 6.5 nel Centro Italia. Migliaia di sfollati. LIVE

1' di lettura

Il terremoto è stato avvertito in Umbria, Lazio, Marche, Toscana. Crolli anche a Ussita, Amatrice e Arquata del Tronto. E' la scossa più forte dal 1980: la basilica di Norcia è distrutta. LIVEBLOG - DIRETTA SKY TG24 - VIDEO - FOTO

La terra è tornata a tremare nell'Italia centrale. Dopo i terremoti del 24 agosto e del 26 ottobre, alle 7:41 di domenica mattina una scossa di magnitudo 6.5 ha colpito nuovamente le zone tra Umbria, Marche e Lazio. Il sisma, il più forte dopo il terremoto dell'Irpinia del 1980, ha avuto il suo epicentro nei dintorni di Norcia. Una ventina i feriti, quasi tutti non gravi, e nessun disperso, ma un bilancio pesante dal punto di vista dei danni agli edifici. Molti dei paesi già colpiti dai precedenti terremoti ora sono quasi completamente rasi al suolo. Migliaia gli sfollati per i quali ora bisogna trovare una sistemazione.

 

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI NEL LIVEBLOG

 


Leggi tutto