Terremoto, in Abruzzo scossa di magnitudo 3,7. Epicentro a Campotosto

Cronaca
map_campotosto

L'evento è stato registrato alle 6,34 di questa mattina. Nella sera precedente altre tre scosse nella zona, la più forte di magnitudo 3,3. Nessuna richiesta di intervento

Una scossa di terremoto di magnitudo 3,7 è stata registrata alle 6,34 di questa mattina, con epicentro a 2 chilometri a ovest di Campotosto (L’Aquila), come riporta l'Ingv. La terra aveva tremato anche la sera del 4 settembre, alle 20,54, quando si era registrata una scossa di magnitudo 3,3, seguita da altre due con intensità minore.

Le scosse del 4 settembre: nessun danno

La scossa del 5 settembre è stata avvertita ad Ascoli Piceno. Non ci sono stati allarmi, né richieste di intervento o telefonate ai Vigili del fuoco. Nemmeno la sera precedente si erano registrati danni e il sindaco di Campotosto, Luigi Cannavicci, aveva fatto sapere che ''nella stragrande maggioranza dei casi i miei concittadini vivono nei moduli abitativi provvisori antisismici".


Leggi anche:
  • Corea del Nord, Putin: "Conflitto può portare a catastrofe nucleare"
  • Brescia, bambina di quattro anni morta di malaria autoctona
  • Stupri Rimini, oggi l'udienza per la convalida dei fermi
  • Vaccinazioni obbligatorie, moratoria in Veneto fino al 2019
  • Cronaca: i più letti