Parma, bombe carta contro comando dei vigili

Cronaca
IMG_BOMBECARTA19_548x345

Due bombe carta sono state fatte esplodere nella notte nel piazzale del comando della Polizia Municipale di Parma. Tre anarchici fermati. Un gesto, il loro, direttamente collegato all'episodio del ghanese che denunciò un'aggressione da parte dei vigili

Due bombe carta sono state fatte esplodere di fronte alla sede della Polizia Municipale di Parma, la stessa dove alcune settimane fa era stato portato lo studente ghanese Emmanuel Bonsu, che poi denunciò violenze fisiche e insulti a sfondo razziale da parte di alcuni vigili urbani. Tre gli anarchici fermati.

Cronaca: i più letti