In manette 3 presunti killer della strage di Castelvolturno

Cronaca
IMG_CASERTA20_548x345

Camorra, due operazioni contro il clan dei Casalesi, nel Casertano, hanno portato all'esecuzione di oltre 100 misure cautelari ma soprattutto alla cattura di 3 boss, considerati mandanti ed esecutori della recente serie di omicidi di immigrati

Tre uomini ritenuti autori della catena di omicidi avvenuti a Castelvolturno, in provincia di Caserta, la moglie del boss dei Casalesi Giuseppina Nappa, e altre 101 persone sono stati arrestati in due distinti blitz delle forze dell'ordine questa notte. I carabinieri hanno arrestato i tre presunti killer Alessandro Cirillo, Oreste Spagnuolo e Giovanni Letizia, mentre polizia e Guardia di finanza hanno eseguito una maxi-operazione che ha portato a 102 notifiche di arresto, 76 a persone già in carcere su 107 destinatari inseriti nell'ordinanza di custodia cautelare richiesta dalla Dda di Napoli.

Cronaca: i più letti