Migranti: nuovo sbarco nella Locride, giunti in 56

Calabria
f1a55f420219694a82abd8ee81327af6

Erano su barca a vela a 12 miglia al largo dalla costa

(ANSA) - ROCCELLA IONICA, 01 OTT - Nuovo sbarco di migranti nella Locride, il terzo negli ultimi tre giorni. Sono 56 i profughi di varie nazionalità e tutti di sesso maschile arrivati nel Porto di Roccella Ionica a seguito di una operazione di servizio di controllo in mare compiuta dai militari della Guardia di Finanza del Roan di Vibo Valentia e della sezione aeronavale di Messina.
    Prima di essere individuati a circa 12 miglia dalla costa calabra, i migranti si trovavano a bordo di una barca a vela di piccole dimensioni. Dopo l'abbordaggio dell'imbarcazione le persone a bordo provenienti, in prevalenza da Iran, Iraq e Siria, sono stati condotti nel Porto di Roccella Ionica assieme alla barca a vela sulla quale viaggiavano. Appena giunti nella struttura marittima sono stati sottoposti al test del tampone molecolare e di seguito sistemati momentaneamente nel centro di primo soccorso, struttura pubblica messa a disposizione dal Comune e gestita dalla locale sezione della Protezione Civile.
    Tra mercoledì e giovedì nella cittadina della Locride, erano già giunti altri 186 profughi.
    Con l'arrivo di oggi è salito a 36 il totale degli sbarchi (32 solo a Roccella Ionica) che finora si sono finora verificati nel solo tratto di costa della Locride negli ultimi tre mesi e mezzo. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24