COVID: il punto in Calabria

Calabria
18b4e53f09aa0671aed250bfccbf67f3

Sospeso uso lotto Astrazeneca.Forse regione resta in zona gialla

(ANSA) - CATANZARO, 11 MAR - In Calabria, così come in altre regioni, è scoppiato il caso del lotto ABV2856 di vaccino Astrazeneca vietato dall'Aifa in attesa di accertamenti.
    Decisione che ha portato alla sospensione della vaccinazione dei docenti iniziata stamani nel centro vaccinale dell'Esercito a Cosenza proprio con quel lotto. I 173 pazienti ai quali è stato somministrato saranno seguiti tramite farmacovigilanza. "I pazienti - ha spiegato Martino Rizzo, direttore sanitario dell'Asp di - sono sotto osservazione come da procedura e ci segnaleranno l'insorgenza di qualunque effetto collaterale".
    Rizzo ha anche sottolineato che "si tratta di un ritiro cautelativo perché c'è una correlazione tra la somministrazione e un evento negativo e non c'è la certezza che il vaccino somministrato abbia scatenato l'evento negativo". L'Asp ha iniziato la sostituzione delle dosi per non bloccare la campagna vaccinale, ma la reazione della gente non si è fatta attendere.
    Decine di telefonate sono giunte all'hub vaccinale della Calabria, a Catanzaro. "A chiamarci - hanno spiegato alcuni medici - sono pazienti fragili, che chiedono di essere rassicurati sulla somministrazione del vaccino Pfizer, oltre a varie richieste di annullamento. Non sappiamo quanta gente domani si presenterà per le inoculazioni".
    Intanto continua la crescita dei positivi, anche se i dati - da quello che si apprende - non dovrebbero comportare un cambio di colore per la Calabria che potrebbe rimanere gialla. Oggi i nuovi positivi sono 414 con un tasso positivi-tamponi del 12,74% (ieri 9,85). Le vittime salgono a 714 (+2). In aumento di 7 unità i ricoveri in area medica (243), mentre calano di 3 quelli in terapia intensiva (30) e con tassi sotto la soglia di saturazione, il 27% (+2%) e il 20% (-2%).
    Dal monitoraggio della Fondazione Gimbe emerge che la percentuale di popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è al 2,30% (Media Italia 2,93%) e la percentuale di over 80 è al 2,1% (Media Italia 5,2%). Ad oggi, alle 19.30, le dosi somministrate sono 154.502 sulle 213.470 disponibili (72,4%). E per affiancare la Regione nella campagna vaccinale sarà inviato in Calabria un team composto da personale della Difesa e della Protezione civile nazionale. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24