Covid: assembrati a consumare cibo e bevande, sanzionati

Calabria
45958f61f7a9135579126d21cadb3ed2

Trovati dai Cc in un garage adiacente un circolo già chiuso

(ANSA) - CORIGLIANO ROSSANO, 01 MAR - Avevano chiuso il suo circolo ricreativo perché rimasto aperto in violazione delle norme vigenti anticovid, ma ha pensato di adibire a club un garage nelle vicinanze dove continuare a riunirsi. I carabinieri della compagnia di Corigliano, nel corso di specifici controlli per evitare assembramenti, hanno fatto irruzione in un garage nelle immediate vicinanze di un circolo ricreativo, chiuso a dicembre scorso, per le violazioni delle norme anticovid.
    Nel garage, ubicato nel centro storico di Corigliano, i militari hanno trovato diverse persone sedute ai tavoli, senza rispettare il distanziamento e senza indossare le mascherine.
    Tutti i presenti erano intenti a bere vino e consumare cibo. Per il gestore del circolo ricreativo già sanzionato e chiuso in precedenza è scattata l'ammenda maggiorata, mentre per il proprietario del garage e gli avventori è stata elevata una multa di 400 euro ciascuno. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24