Apparecchi Pos rubati trovati dai carabinieri a Catanzaro

Calabria
3aacacf0eed36d9d0eadacfd6c31d54e

Erano in un appartamento disabitato nella zona sud

(ANSA) - CATANZARO, 09 GEN - I carabinieri della Stazione di Catanzaro Santa Maria, nel corso di controlli per il contrasto del fenomeno delle occupazioni abusive di appartamenti in zona sud, hanno trovato, in un appartamento abbandonato e inagibile in Viale Isonzo, 51 apparecchi per pagamento del tipo POS nuovi in scatole alcune delle quali ancora sigillate.
    Dopo un primo controllo, i militari hanno accertato che il materiale era provento di un furto compiuto a Catanzaro tra il 2 e il 4 gennaio scorsi ai danni del furgone di un dipendente di un'azienda specializzata nell'installazione dei Pos. Il materiale trovato, il cui valore di mercato è pari a quasi 10.000 euro, è stato sottoposto a sequestro. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24