Migranti: iracheno arrestato a Cosenza da polizia

Calabria
08e28ecf5bcdd613fd4ab18d63a06aa5

Deve scontare condanna a 10 anni comminatagli in Francia

(ANSA) - COSENZA, 04 DIC - La Squadra volante della Questura di Cosenza ha eseguito nei confronti di un cittadino iracheno, G.K.G. idi 31 anni, un mandato di arresto europeo emesso dalla Francia perché accusato di fare parte di un' organizzazione criminale dedita al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina nella stessa Francia e in altri Paesi dell'Unione europea.
    L'iracheno deve scontare una condanna a 10 anni di reclusione. Per sfuggire alla giustizia G.K.G. si era poi stabilito a Cosenza dove si era munito di un alias tramite il quale aveva tentato di eludere il controllo dei poliziotti che gli avevano chiesto i documenti per l'identificazione. Il suo atteggiamento, però, ha insospettito gli agenti che, attraverso ulteriori accertamenti, sono riusciti a ricostruirne la posizione. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.