COVID: il punto in Calabria

Calabria
b131c57ca0b52fd4c838e9c10edc1307

I positivi sono 426, in aumento i ricoverati

(ANSA) - CATANZARO, 12 NOV - Sono 426 (+50 rispetto a ieri) i nuovi positivi riscontrati in Calabria dove si registra anche una vittima, con il totale dei decessi che arriva a 157.
    Crescono anche i ricoverati: tre nuovi ingressi in terapia intensiva, che portano il totale a 21, e 12 in reparto (298 il totale); 6.241 (+408) gli isolati a domicilio. I casi attivi sono 6.560 (+423).
    Il numero di positivi sta portando alla saturazione dei reparti Covid. E' il caso di Catanzaro, dove all'ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro sono in corso alcuni spostamenti di reparti. Tra oggi e domani, secondo fonti ospedaliere, infatti, dovrebbe essere aperta ai degenti Covid l'Unità operativa di Geriatria spostata in un'altra zona dell'ospedale.
    Si riuscirebbero, così, a ricavare all'interno del presidio, con personale dedicato al Coronavirus, circa 30 posti letto. Saturi anche i reparti a Cosenza, dove al pronto soccorso stamani c'erano 44 persone positive al Covid 19 in attesa di essere ricoverati. Proprio per segnalare questa situazione, gli Oss del Pronto soccorso hanno manifestato davanti la direzione dell'Azienda ospedaliera per chiedere l'immediato spostamento dei malati positivi al Covid-19 che stazionano da giorni in pronto soccorso.
    E sempre a Cosenza, i carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando provinciale e del Nas - su delega del Procuratore della Repubblica che ha avviato un'indagine conoscitiva - si sono presentati all'Asp e al laboratorio analisi dell'ospedale Annunziata per un'acquisizione di documenti. Gli investigatori, infatti, intendono verificare il perché dei ritari nella processazione dei tamponi, l'adozione dei piani Covid da parte dell'Azienda sanitaria e da quella ospedaliera e accertare i costi dei tamponi nei laboratori privati. Saranno gli inquirenti, una volta esaminato i materiale anche alla luce delle dichiarazioni rese dalle persone sentite, a valutare la sussistenza di eventuali reati penali. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.