Covid: protesta via social contro la nomina di Zuccatelli

Calabria
55b6824693093d2a8da795a54a32d662

Chiesto postare selfie cartello,scritta #lacalabriameritadipiù

(ANSA) - CROTONE, 10 NOV - #lacalabriameritadipiù è l'hashtag lanciato sui social di alcune delle principali pagine come 'I love Calabria' e quella satirica 'Pipareddru's Journal' come forma di protesta contro la decisione del governo di nominare commissario al piano di rientro della sanità calabrese Giuseppe Zuccatelli.
    La proposta è quella di postare sui social un selfie con il cartello con la scritta #lacalabriameritadipiù: "Meritiamo un commissario regionale Competente. Meritiamo di essere ascoltati. Meritiamo che le cose cambino" si legge nel post che lancia l'iniziativa contro una nomina che ha destato subito polemiche vista la vicinanza di Zuccatelli al ministro Speranza e per il video nel quale il 27 maggio 2020 - praticamente dopo la fine del lockdown della prima ondata Covid - l'attuale commissario sosteneva l'inutilità delle mascherine. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.