Esplosivo e centinaia di munizioni trovati nel vibonese

Calabria
3f8972cd1d2a3f80d81c8b52fc90121d

Artificieri dei carabinieri hanno fatto brillare il materiale

(ANSA) - FILADELFIA, 24 OTT - Esplosivo e oltre un centinaio di proiettili sono stati trovati dai carabinieri della Stazione di Filadelfia, nel corso di un rastrellamento in alcune zone impervie della frazione di Montesoro, all'interno di un terreno boschivo demaniale. Nel tronco di albero i militari hanno trovato 159 proiettili per pistola calibro 9x21. Proseguendo nelle ricerche, i carabinieri hanno scovato in un cunicolo posto sotto la sede stradale della provinciale 38, dell'esplosivo con detonatore. Il materiale, tipico di quello utilizzato nelle cave e per i lavori di sbancamento stradale, è stato trovato in un anfratto ricavato dentro un muro di cemento. Sul posto sono intervenuti gli artificieri del Comando Provinciale di Catanzaro che, su disposizione della Procura di Lamezia guidata da Salvatore Curcio, hanno provveduto a far esplodere l'esplosivo in luogo sicuro. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.