Truffe:percepiscono indebitamente sussidi Covid,10 denunce

Calabria
b30f41dc9674c76de445369360cd1bc9

E' accaduto nel Reggino, falsi indigenti individuati dai Cc

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 19 OTT - Dieci persone sono state denunciate dai carabinieri a Scido per aver percepito indebitamente i sussidi in supporto delle famiglie per l'emergenza Covid-19. Nel corso delle verifiche sulla documentazione presentata da alcuni residenti del Comune in provincia di Reggio Calabria, infatti, i carabinieri si sono imbattuti in false dichiarazioni attestanti la situazione di indigenza di alcune delle persone che avevano presentato istanza per ottenere i sussidi. In tal modo alcuni soggetti sono riusciti ad attingere indebitamente ai fondi statali erogati in favore delle famiglie bisognose per un totale di 5mila euro.
    I truffatori, tutti residenti a Scido, sono stati denunciati per i reati di falso ideologico e truffa. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.