Usa pass falso per parcheggio disabili, denunciato

Calabria
b90e41075b3f35a25a1900379ef9e139

Cinquantaduenne identificato dalla Polaria a Lamezia Terme

(ANSA) - LAMEZIA TERME, 03 OTT - Ha parcheggiato la propria auto nei posti riservati alle persone disabili dell'Aeroporto di Lamezia Terme utilizzando un'autorizzazione risultata falsificata. Un uomo di 52 anni, L.B.A., originario del Reggino, è stato denunciato dagli agenti della Polizia di frontiera per falsità materiale commessa da privato in autorizzazioni pubbliche.
    Durante un servizio di vigilanza esterna delle aree aperte al pubblico circostanti lo scalo, i poliziotti si sono insospettiti da un pass esposto sotto il parabrezza di un'auto.
    Identificato il proprietario della vettura, gli agenti hanno accertato che, nonostante il pass europeo per parcheggio disabili presentasse apparentemente tutte le caratteristiche prescritte, con timbri, firme, date e numeri di autorizzazioni, in realtà si trattava di un documento totalmente contraffatto.
    Il pass è stato sequestrato. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24