Musica: al via il Color Fest, tra suoni ed arte

Calabria
1bc28a340a31f59820e15e92ba902a91

"Ricomincio da te" il nome scelto per l'edizione 2020

(ANSA) - MAIDA, 12 AGO - Il 12 e 13 agosto si svolge a Maida l'ottava edizione del Color Fest, festival di musica e arte. Un appuntamento in programma in una cornice completamente immersa nel verde e nel pieno rispetto delle prescrizioni di distanziamento e sicurezza. "Ricomincio da te" è il nome scelto per l'edizione 2020 dall'Associazione Che cosa sono le nuvole Aps, motore trainante del festival. "ll cuore - è scritto in una nota degli organizzatori - ha ricominciato a battere qualche settimana fa, quando ci siamo resi conto che potevamo e dovevamo provarci, per gli artisti, per i tecnici, per tutti. Ma, dopo gli ultimi mesi, il cuore da solo non sarebbe bastato. Per questo ci siamo fatti accompagnare dal cervello: nello studio delle direttive del Governo in materia di sicurezza (che verranno tutte rispettate), nella scelta della location (che ci permette di offrire una due giorni di musica immersi nel verde), nell'organizzazione degli spazi e degli ingressi. Ricominciamo, quindi. Dal cuore e dal cervello. Non vogliamo solo condividere il nostro entusiasmo, ma iniziare a portarvi passo passo dentro un'edizione sicuramente speciale del Color Fest. Dentro quella magia che va avanti da otto anni e che adesso vi chiediamo di costruire insieme a noi. Col cuore e col cervello!". Si parte il 12 agosto con due cantautori, Dimartino e Colapesce, freschi di uscita discografica con "I mortali" . Festeggiano i rispettivi dieci anni di carriera solista, Antonio e Lorenzo, con un album di inediti a quattro mani. Insieme a loro nell'area concerti Laura Agnusdei, sassofonista e musicista elettronica bolognese, ora di stanza in Olanda, i Legno e il set di uno dei due vincitori del "Color Fest Contest" Toru. Nell'area picnic showcase di Praino, Marinelli, Bars Bars Bars e Yosonu. Il 13 agosto arriva Flavio Giurato, paroliere di culto e cantautore outsider. Sul palco insieme a Flavio Giurato, Giovanni Truppi, Dieci e Fadi. Infine Le Cose Importanti, band insieme a Toru vincitrice del "Color Fest Contest". Nell'area picnic showcase di Al The Coordinator, Piove e Mivà e dj set di Fabio Nirta.
    (ANSA).
   

I più letti