Sorpreso a rubare da auto in sosta a Scilla, arrestato

Calabria
14bca4dd3f52e32d89fe93d39b0b4cc5

Individuato dai Cc. In casa aveva anche altro materiale

(ANSA) - SCILLA, 17 GIU - Aveva rubato due sbarre portatutto dal tetto di un'autobettura in sosta nei parcheggi antistanti la stazione ferroviaria di Scilla ma è stato sorpreso in flagranza dai carabinieri della Compagnia di Villa San Giovanni. Un venticinquenne incensurato è stato arrestato e posto ai domiciliari con l'accusa di furto.
    I militari allertati dopo essere venuti a conoscenza di una serie di furti compiuti ai danni di auto in sosta in diverse zone della cittadina hanno raccolto una serie di informazioni e su questa base hanno attuato un servizio di osservazione riuscendo ad individuare il venticinquenne. Successivamente i carabinieri hanno effettuato una perquisizione nell'abitazione dell'uomo trovando altre barre portatutto, stereo di serie di autovetture, coppe copri cerchi e una cappelliera interna da auto.
    Successivamente, è stata anche effettuata un'estesa operazione di perquisizione presso l'abitazione di residenza del prevenuto e, in un garage a lui in uso e posto poco distante dall'abitazione, i militari dell'Arma hanno rinvenuto altre barre portatutto, stereo di serie di autovetture, coppe copricerchi e una cappelliera interna da autovettura. Tutto il materiale è stato sequestrato. (ANSA).
   

I più letti