Bovini per strade, denunciati allevatori

Calabria
@ANSA
c95ee18b90dc542b002bcbcebacf5dd6

Carabinieri intervenuti per animali che giravano senza controlli

(ANSA) - TAURIANOVA (REGGIO CALABRIA), 12 GIU - Tre allevatori di bovini sono stati denunciati dai carabinieri della Compagnia di Taurianova e del Reparto carabinieri forestali del Parco nazionale d'Aspromonte per aver introdotto e abbandonato animali in fondo pubblico nonché per pascolo abusivo e malgoverno di animali. In particolare, i militari della Stazione di Molochio, insieme ai colleghi forestali della Stazione parco di San Giorgio Morgeto, hanno eseguito dei controlli per risalire ai proprietari di un branco di animali che era stato segnalato pascolare nelle strade. Nel corso del servizio sono state notate tre mandrie distinte di circa 18 bovini che, liberamente e senza una guida, pascolavano lungo la strada provinciale 50 e per le vie del villaggio Trepitò, causando un potenziale pericolo per la circolazione stradale. Gli accertamenti sugli animali, censiti in banca dati, hanno portato ad individuare tre distinte aziende di allevamento i cui proprietari sono stati denunciati.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.