Viaggiava 38 kg farmaci cinesi,denuncia

Calabria
@ANSA
084eaaa50d4cb9c94ecf5a2937c5732

Prodotti scoperti da Gdf e Dogane in aeroporto Lamezia Terme

(ANSA) - LAMEZIA TERME (CATANZARO), 7 GIU - In arrivo dalla Repubblica popolare cinese viaggiava con 38 chilogrammi di farmaci e medicinali cinesi risultati non conformi alla normativa europea. Una cittadina cinese è stata denunciata dai militari della Squadra operativa stanziale del Gruppo della Guardia di finanza e da personale dell'Agenzia Dogane in servizio all'Aeroporto internazionale di Lamezia Terme.
    A seguito dell'ispezione dei bagagli della donna, che viaggiava assieme ad alcuni figli minorenni, sono stati trovati i prodotti risultati non conformi a quanto prescrive il Codice comunitario sui farmaci. In totale sono stati individuati 1.616 pezzi contenuti all'interno dei bagagli della donna e dei figli.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.