Gestione illecita rifiuti, tre denunce

Calabria
catanzaro

A Crotone autocarro con materiale risulta sequestrato da Cc

(ANSA) - CROTONE, 28 MAG - Era alla guida di un autocarro che, nel cassone, trasportava materiale, proveniente da demolizioni murarie, destinato, verosimilmente, ad essere smaltito in maniera illegale. Un uomo è stato denunciato in stato di libertà, a Crotone, con l'accusa di gestione illecita di rifiuti speciali dai Carabinieri Forestali che hanno sequestrato il mezzo utilizzato e il materiale.
    Le indagini successive, svolte dai militari, hanno consentito di individuare l'appartamento oggetto dei lavori di ristrutturazione da dove proveniva il materiale di risulta e, quindi, di individuare sia il committente dei lavori che la proprietaria dell'abitazione, rispettivamente padre e figlia.
    Anche loro sono stati denunciati per gestione illecita di rifiuti speciali.
    Dagli accertamenti ulteriori è emersa anche la mancata presentazione della comunicazione di inizio dei lavori (Cila), inadempienza che prevede l'applicazione di una sanzione pari a mille euro.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.