Laboratorio false banconote, un arresto

Calabria
@ANSA
baa222468c54e8ce4c6270874d4481df

Trovate e sequestrate motrici, scanner, pc e stampanti

(ANSA) - CASTROVILLARI (COSENZA), 27 MAG - Ha impiantato in una stanza di casa un vero e proprio laboratorio per la falsificazione di banconote. Un uomo di 27 anni Domenico Antonio Forte, originario della provincia di Potenza ma residente a Laino Borgo (Cosenza), è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Castrovillari con l'accusa di produzione e spendita di monete false.
    I militari, dopo avere fermato Forte perché trovato in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente, hanno ottenuto la possibilità di effettuare delle perquisizioni domiciliari imbattendosi nella stanza-laboratorio. All'interno del locale sono stati trovati e sequestrati 147 mila euro in banconote di vario taglio che ancora dovevano essere definite nella filettatura, nella combinazione alfanumerica e nei colori.
    Sequestrato anche il materiale utilizzato per la falsificazione come matrici, scanner, pc e stampanti.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.